Racing Brake Fluid
Codice prodotto: 0136.00
Fluido freni sintetico non siliconico di eccezionali prestazioni per sistemi frenanti di mezzi da competizione. Presenta eccezionale punto di ebollizione a secco: valore tipico superiore a 300°C.

PAKELO RACING BRAKE FLUID è un fluido freni non siliconico ad altissime prestazioni, appositamente studiato e formulato per gli impianti frenanti di tutti i mezzi ed in particolare per quelli da competizione.

Durante il funzionamento i freni di ogni ruota della vettura devono disperdere una gran quantità di calore: nei servizi più gravosi e nei punti più critici il liquido freni può salire fino a 230°C in vetture commerciali e ben oltre se l’impianto frenante è quello di una vettura da competizione.

Il punto di ebollizione deI liquido freni deve essere il più alto possibile altrimenti, soprattutto nelle condizioni più estreme, si può innescare il fenomeno del “vapour lock” (bolle di vapore che si formano nel circuito frenante, con la spiacevole e pericolosa situazione del pedale dei freni “molle”).

In generale i liquidi freni sono per propria natura igroscopici ed assorbono l’umidità dell’aria attraverso i tubi flessibili ed il serbatoio di riserva: il punto di ebollizione di tali fluidi può abbassarsi pericolosamente in presenza di acqua e si possono verificare fenomeni di vapour lock a più basse temperature e precoci fenomeni di ossidazione del prodotto.

Il punto di ebollizione di PAKELO RACING BRAKE FLUID (valore tipico 310°C) eccede ampiamente i limiti previsti dalle norme SAE J1703 ed F.M.V.S.S No. 116 per i fluidi freni DOT 4.
Anche in presenza di umidità il punto di ebollizione resta comunque elevato rispetto ai comuni fluidi freni. Questa caratteristica elimina virtualmente il pericolo del “vapour lock” in qualsiasi condizione operativa.

PAKELO RACING BRAKE FLUID è inoltre caratterizzato da una ridotta comprimibilità anche a temperature di esercizio molto elevate.
Tale peculiarità garantisce sia la superiore reattività dei freni, sia l’ottimale modulabilità dell’azione frenante.

Modalità di applicazione

Si consiglia di applicare il prodotto nel seguente modo:

1. drenare completamente e con molta cura il circuito frenante;

2. flussare il circuito frenante con PAKELO RACING BRAKE FLUID lasciando drenare il prodotto;

3. riempire infine il circuito con PAKELO RACING BRAKE FLUID fino al livello raccomandato;

4. in caso di impiego per competizioni sostituire PAKELO RACING BRAKE FLUID subito prima e subito dopo la gara, specialmente in condizioni climatiche umide o piovose.

Campi di applicazione

PAKELO RACING BRAKE FLUID risulta essere la soluzione ideale per gli impianti frenanti di mezzi da competizione (autovetture e motociclette).
Le caratteristiche del prodotto garantiscono una superiore reattività e modulabilità dell’azione frenante.

PAKELO RACING BRAKE FLUID è chimicamente compatibile e miscibile con prodotti analoghi a base non siliconica che superano le specifiche DOT 3, DOT 4 e DOT 5.1.
Si sconsiglia vivamente la miscelazione con prodotti differenti o già presenti nel circuito frenante.
In caso di miscelazione non sono garantite le elevate performance tecniche del prodotto soprattutto per il funzionamento a temperature elevate.

Le caratteristiche di PAKELO RACING BRAKE FLUID rendono il prodotto particolarmente adatto anche per l’impiego in sistemi frenanti di mezzi non destinati alle competizioni anche eventualmente dotati di sistemi antibloccaggio elettronici tipo ABS.

Stoccaggio

PAKELO RACING BRAKE FLUID, come la maggior parte dei fluidi freni, è fortemente igroscopico ed è consigliabile conservarlo in contenitori ermeticamente chiusi, evitare contaminazioni da acqua, sostanze estranee, etc., che possano compromettere le eccezionali caratteristiche d`impiego del prodotto.

Livelli di prestazione

Eccede la specifica FMVSS N°116 – DOT 4 per fluidi freni.