Hydrosint AL
ISO 46
Codice prodotto: 0475.58
Lubrificante sintetico per impianti oleodinamici, di tipo Ash-Less (senza ceneri) ad altissimo Indice di Viscosità con additivi antiusura, antiossidanti ed antischiuma. Presenta elevata scorrevolezza a freddo ed eccezionale resistenza alle alte temperature di funzionamento ed agli stress meccanici. (I.V. 160).

PAKELO HYDROSINT AL ISO 46 è un lubrificante per sistemi oleodinamici ad altissimo indice di viscosità formulato con selezionate basi sintetiche, con miglioratori dell’Indice di Viscosità eccezionalmente stabili e con additivi antiusura, antiruggine, antiossidanti ed antischiuma del tipo Ash-Less (senza ceneri). Il prodotto, grazie alle particolari caratteristiche chimiche e fisiche, è stato sviluppato per i moderni sistemi oleodinamici operanti anche in severe condizioni di esercizio.

PAKELO HYDROSINT AL ISO 46 trasmette potenza con prontezza ed uniformità in tutte le condizioni di esercizio ed ambientali in cui le macchine operano, conservando inalterate le proprie caratteristiche e prolungando la durata degli impianti anche in presenza di elevate pressioni e/o velocità delle pompe (a palette, ingranaggi, pistoni, ecc.).
Possiede le seguenti proprietà:

–  altissimo Indice di Viscosità che permette di mantenere la viscosità più stabile, rispetto ad altre tipologie di lubrificanti, al variare della temperatura di esercizio dell’impianto;

–  resistenza alle sollecitazioni meccaniche: gli additivi miglioratori dell’indice di viscosità possiedono un’elevatissima resistenza agli stress meccanici e permettono di mantenere per tutta la durata del servizio una viscosità in utilizzo assolutamente prossima a quella iniziale;

–  bassissimo punto di scorrimento: questa caratteristica consente di ampliare l’intervallo di temperatura di utilizzo del prodotto e garantisce facili avviamenti a freddo dei sistemi idraulici;

–  elevate proprietà antiusura per incrementare l’efficienza e la durata delle pompe e di tutti gli organi in movimento presenti nell’impianto;

–  ash-less: l’additivazione senza ceneri risulta idonea ad essere utilizzata anche in presenza di pompe (come ad esempio le pompe a pistoni LUCAS PM con componenti in lega d’argento) i cui organi possono essere intaccati da oli idraulici di formulazione tradizionale a base di zinco ditiofosfato;

–  elevatissima stabilità termica, anche grazie alla natura sintetica delle basi utilizzate, che permette l’utilizzo in sistemi chiusi operanti anche ad elevate temperature ed alte pressioni senza dar luogo alla formazione di depositi e morchie nell’olio stesso;

–  elevata stabilità ossidativa che consente prolungamenti di utilizzo della carica in esercizio allontanando la possibilità di precoci inviscosimenti del prodotto;

–  elevata stabilità idrolitica in grado di salvaguardare l’olio in servizio da processi di decomposizione in presenza anche di piccole percentuali d’acqua;

–  buona demulsività: questa proprietà favorisce una rapida separazione dell’olio dall’acqua eventualmente entrata nell’impianto inibendo ulteriormente il processo di ossidazione;

–  superiore filtrabilità anche in presenza d’acqua rispetto a lubrificanti di precedente generazione: ciò evita l’intasamento dei filtri e prolunga i normali intervalli di sostituzione dei filtri stessi;

–  potere anticorrosione ed antiruggine per contribuire efficacemente alla protezione di tutti i componenti metallici del sistema oleodinamico;

–  proprietà antischiuma per evitare la presenza di schiuma, e quindi di aria, che riduce l’efficienza dell’impianto a causa del coefficiente di comprimibilità cubica diverso da quello dell’olio;

–  compatibilità con le guarnizioni ed i metalli di più largo impiego nei sistemi idraulici.

Campi di applicazione

PAKELO HYDROSINT AL ISO 46 copre un vastissimo campo di applicazioni, sia per genere di pompe (a palette, ingranaggi, pistoni, etc.), sia per tipo di metalli utilizzati nell`impianto, che per la severità di esercizio (alte temperature, pressioni, etc.), senza dar luogo a cedimenti e/o decomposizioni.
E` stato appositamente studiato e realizzato per l`impiego in impianti oleodinamici che richiedono, per il loro corretto funzionamento, un lubrificante dotato di additivazione ash-less (senza ceneri), altissimo Indice di Viscosità, alta resistenza meccanica, bassissimo punto di scorrimento, spiccate proprietà antiusura ed elevata stabilità chimica alle alte temperature.

PAKELO HYDROSINT AL ISO 46 trasmette potenza con prontezza ed uniformità prolungando la durata degli impianti anche in presenza di severe condizioni di esercizio.

Il prodotto è previsto nelle varie gradazioni ISO 32, 46 e 68. La scelta viscosimetrica corretta va eseguita in funzione delle raccomandazioni Costruttori di pompe ed in funzione delle temperature ambientali.

Approvazioni

ISO VG 46 / L32 – 43 (160)

Livelli di prestazione

Il pacchetto prestazionale utilizzato permette, nella versione formulata con basi minerali, di soddisfare i seguenti livelli di prestazione: ISO 6743-4 HV, DIN 51524 Part 3 HVLP, Denison HF-0 / HF-1 / HF-2,
Eaton Vickers I-286-S / M-2950-S, Cincinnati Machine P-68 / P-69 / P-70, U.S. Steel 127 / 136,
General Motors (LS-2) LH-03-1 / LH-04-1 / LH-06-1.